Attendere prego...

Archivio News

Tutti al Vomero per INT'O'STREETT': ovvero la musica di grandi talenti che diventano artisti di strada per un giorno

 News pubblicata il 07/11/2020
   Tutti al Vomero per NT’O’STREETT’, ovvero l'appuntamento con la musica in cui tanti musicisti diventeranno artisti di strada per un giorno nel modo migliore che si conosca per affrontare la drammatica situazione degli artisti in questo momento, continuando a fare musica sempre nel rispetto delle normative anti - Covid. L'appuntamento è per sabato 7 novembre 2020, h. 10,30 in  Via Luca Giordano (Napoli)
 
"La situazione della pandemia  - affermano gli organizzatori - ci ha messo tutti in una situazione difficile, costringendoci a limitare le nostre attività quotidiane. Inevitabilmente sono state investite tante categorie, una tra questa è sicuramente la culture e l'arte. A torto o a ragione, sono stati chiusi i musei, i teatri, le sale da concerto, luoghi deputati al nutrimento della mente e dello spirito, tuttavia pare non siano questi i luoghi di maggiore diffusione del virus". 
Un gruppo di artisti, intellettuali, musicisti professionisti e non, ha deciso di diventare per un giorno artisti di strada ed organizzare un flashmob per sensibilizzare l'opinione pubblica verso una categoria ormai in ginocchio. Senza polemiche l'obiettivo e regalare un ristoro e un sollievo alle anime degli avventori, con uno spirito di festa, tentando di concentrare per qualche ora le proprie energia sulla bellezza, la gioia e la serenità che la musica può regalare. Interverranno Paolo Palopoli, chitarrista compositore, docente,  con all'attivo otto dischi, due libri e concerti in giro per il mondo insieme al suo trio firmato da Domenico Benvenuto, noto batterista partenopeo e ballerino di tango, Massimo Mercogliano, bassista e contrabbassista che ha collaborato con alcuni tra gli artisti più celebri della scena nazionale; Argia Di Donato, avvocato impegnato in tante battaglie civili, direttrice del giornale Juris News, scrittrice, pittrice e cantante, Andrea Parente, chitarrista, cantante, esperto di storia del jazz italiano e leader del gruppo Sing 'Swing, Mariella Pandolfi, nota pianista jazz e classica insieme alle bellissime voci di Valentina Felaco e di Sergio Carlino, avvocato dallo straordinario talento musicale.
 
L'appuntamento è previsto per sabato 7 novembre, dalle h. 10.30 in Napoli, Via Luca Giordano, per vivere un momento di festa e condivisione, distanziati, ma vicino nell'abbraccio virtuale che la musica regala tutte le volte.