Attendere prego...

Archivio News

Ginnaste: Giulia Leni lascia la ginnastica artistica

 News pubblicata il 28/09/2012
 Annuncio shock nel panorama della ginnastica artistica italiana, Giulia Leni lascia. 
 
L'atleta e protagonista della prima stagione di Ginnaste - Vite Parallele ha affidato la comunicazione del suo ritiro a Facebook, tramite un messaggio pieno di emotività, che mescola struggenti ricordi e nuove, fresche speranze. Dopo la delusione per non aver preso parte alla Olimpiadi di Londra 2012, Giulia ha scelto di cambiare strada... di tornare una ragazza normale.
 
Un po' di malinconia ci sale leggendo le sue parole, che trovate qui sotto, ma siamo sicuri che Giulia affronterà le nuove avventure con lo stesso coraggio e lo stesso sorriso con cui ha sfidato i limiti del corpo regalandoci esercizi da sogno e un esempio di sportività che non dimenticheremo.
 
E se diventerà davvero medico, siamo sicuri sarà bravissima! In bocca al lupo, Giulia!
 
Ciao a tutti.
Questo è stato un periodo difficile con giornate piene di pensieri e ricordi, ma dopo la delusione di Londra ho deciso di chiudere la mia carriera da ginnasta.
Mi rende un po' triste ma credo sia giusto così... ho dato tanto alla ginnastica, per dieci anni ce l'ho messa tutta e credo di andarmene a testa alta.
Mentre scrivo mi viene da piangere, lo sport è stato una parte importante della mia vita che ricorderò con gioia e che mi ha insegnato moltissimo, non solo in palestra.
 
...Il sogno di diventare olimpionica purtroppo non si è avverato. Dopo la delusione e tante lacrime versate ho preso questa decisione a malincuore ma ora cercherò di realizzare altri sogni.
Amo ancora moltissimo la ginnastica, sono felice per tutte le emozioni che mi ha regalato ma voglio provare una nuova vita, forse la vita vera.
Sento però di dover ringraziare tutti voi ed in particolare Anna Meneghel che ha creato la mia fanPage. Con il vostro sostegno sempre presente avete reso più gioiose le vittorie e più sostenibili le delusioni. Ve ne sarò grata per sempre.
 
Ringrazio la mia società Mens Sana e soprattutto Beatrice Vannoni, la fantastica allenatrice che mi ha fatto amare la ginnastica, mi ha sempre seguito e sostenuto da vicino e da lontano.
 
Devo un grazie alla Brixia, ai suoi allenatori, al suo presidente Folco Donati e al miglior allenatore del mondo per me, Enrico Casella. Tutti loro hanno reso quest'anno uno dei migliori.
Un grazie a Vanessa Ferrari che mi è sempre stata vicina e fatto a volte anche da seconda allenatrice. Un bacio ad Erika.
 
Un grazie dal profondo del cuore a Grazia e Fabri che insieme a Folco mi hanno ospitato per un anno intero, mi sono stati accanto, mi hanno sostenuto, sopportato e coccolato. Li considero una seconda famiglia e gli voglio un mondo di bene.
 
Un saluto anche al Dott. Andrea Causarano che ha conosciuto tutti i miei dolori e gli infortuni e mi ha sempre aiutato a rialzarmi.
 
E per ultima ma forse più importante ringrazio la mia famiglia. Mi sono stati vicino per tutto questo tempo, hanno gioito e sofferto con me le mie sorelle Alice e Margherita, i miei nonni, i miei zii e anche la mia cagnolina Amanda... Soprattutto ringrazio Fulvio e Alessia, i miei genitori che mi hanno dato la possibilità di seguire un sogno, appoggiandomi nelle decisioni e non interferendo nelle indecisioni.
Non mi hanno mai criticato, mi sono sempre stati vicini e so che sono orgogliosi di me.
 
Giulia 
 
Le puntate della seconda stagione di Ginnaste - Vite Parallele sono in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì su MTV (Canale 8) alle 16 e alle 18.30, mentre il venerdì alle 21.10 puoi goderti la puntata speciale di recap settimanale!